Codice etico della comunicazione del Masci Liguria

Il Consiglio Regionale del Masci Liguria il giorno 8 maggio 2011 ha approvato all’unanimità il “Codice etico della comunicazione regionale” nel quale sono contenuti alcuni principi ed alcune regole di comportamento generale che diventano il riferimento per la comunicazione interna ed esterna..

 

  1. Come stabilito dal Consiglio Nazionale, la responsabilità di quanto pubblicato sul sito regionale del Masci Liguria, di quanto viene diffuso via posta elettronica o del contenuto di comunicati stampa e/o articoli sui media a firma Masci Liguria, è del Segretario Regionale pro-tempore.
  2. Gli articoli predisposti dai ‘collaboratori’ registrati sul sito sono autorizzati alla pubblicazione da uno dei membri eletti del Comitato Esecutivo Regionale. Sarà cura del Comitato Esecutivo controllare periodicamente la presenza di articoli in attesa di autorizzazione.
  3. Tutte le comunità sono invitate ad utilizzare lo spazio del sito in maniera che sia garantita pluralità di espressione e di provenienza degli articoli.
  4. Il materiale proveniente dal Consiglio Nazionale, dal Comitato Esecutivo e dalla Pattuglie Nazionali non deve avere necessariamente anche spazio sul sito regionale, specie se già presentato sul sito nazionale cui si possono rimandare gli utenti. Il Segretario Regionale valuterà insieme al web-master le ragioni di opportunità e di priorità che possano suggerirne l’utilizzo anche sul sito regionale.
  5. Le tematiche sociali e politiche, in particolare, devono essere affrontate con equilibrio e con linguaggio aperto al dialogo e all’ascolto. Quanto pubblicato deve servire a formarsi e/o approfondire opinioni, non deve avere un taglio impositivo e di pensiero unico, ma promuovere la pluralità di idee. L’autorizzazione alla pubblicazione da parte dei membri del Comitato Esecutivo vuole essere anche garanzia del rispetto di questa impostazione.
  6. La priorità della sequenza di presentazione degli articoli sul sito è gestita dall’ Incaricato Regionale alla Comunicazione in accordo con il Segretario Regionale.
  7. La mailing-list generale, che raccoglie tutti gli indirizzi mail conosciuti degli adulti scout della Liguria, è gestita dall’Incaricato Regionale alla Comunicazione che la utilizza inaccordo con il Segretario Regionale. La mailing-list generale deve essere utilizzata per avvisi e notizie urgenti o con necessità di distribuzione capillare. Le mailing-list di servizioquali, ad es., esecutivo@masciliguria.org e magister@masciliguria.org sono utilizzabili da chiunque voglia raggiungere i destinatari compresi nelle liste in modo pratico e rapido.
  8. La ‘newsletter’ che segnala aggiornamenti e novità presenti sul sito viene inoltrata agliadulti scout inseriti nella mailing-list generale e a tutti coloro che hanno manifestatointeresse ad essere informati sullo scoutismo adulto della Liguria.
  9. La predisposizione di articoli per i media e/o di comunicati stampa è curata dall’IncaricatoRegionale alla Comunicazione, che prima dell’invio alle testate e/o alle redazionigiornalistiche sottopone il contenuto all’approvazione del Segretario Regionale.