Gli Adulti Scout della Liguria per la loro Regione

Carissimi,
pochi giorni dopo i tragici eventi che hanno colpito la nostra Regione circa 1 mese fa avevamo informato i Magister sull’intenzione di pensare e preparare una proposta concreta di aiuto e solidarietà alle popolazioni colpite.
L’emergenza, come era purtroppo prevedibile, durerà ancora parecchio tempo: anche se si sono spenti i riflettori ed è calata l’attenzione dei media, persistono tuttora molteplici situazioni di difficoltà.
Siamo ovviamente consapevoli delle risorse fisiche ed economiche che le nostre comunità possono mettere in gioco e del momento che il nostro paese sta attraversando, ma pensiamo al tempo stesso che alcune comunità abbiamo avviato o abbiano in programma iniziative di autofinanziamento o di raccolta fondi per l’alluvione che ha colpito la nostra Regione.
Il Comitato Esecutivo si rende pertanto disponibile a raccogliere a livello regionale i fondi raccolti allo scopo e a canalizzarli sulle zone alluvionate utilizzando le necessarie informazioni che ci forniranno le comunità Masci più prossime al territorio colpito.
Da parte sua il C.E. ha deciso di dedicare a questa iniziativa parte del ricavato della vendita delle magliette polo ‘Masci Liguria’ ideate e realizzate per autofinanziamento regionale.
Il C.E. proporrà inoltre al prossimo Consiglio Regionale di gennaio 2012 di gestire la logistica del Bivacco dello Spirito di maggio prossimo in stile sobrio ed essenziale in modo da ricavare dalla quota di partecipazione un ulteriore contributo per il ‘fondo regionale pro-alluvionati’.
Lo stesso Consiglio Regionale di gennaio sarà la prima occasione per mettere in comune quanto già realizzato a questo scopo.
Buona strada
Il Comitato Esecutivo Regionale