Il Masci per il Banco Alimentare

Quest’anno il Masci rafforza la collaborazione con il Banco Alimentare promuovendo direttamente la raccolta di alimenti presso tre supermercati da devolvere alle persone in difficoltà per il giorno 30 novembre 2013.

Nell’ambito dell’Impresa “Non si vive per mangiare, si mangia per vivere”, le comunità Masci di Valpolcevera, Sampiedarena e Certosa stanno organizzando la presenza in tre supermercati non coperti dai volontari negli anni precedenti.

I tre supermercati individuati nell’incontro di lunedi 7 ottobre sono:

Ekom di Via Vezzani a Rivarolo

Supergulliver di Via Ferrara

ed un terzo a Sampierdarena

Sono in corso i contatti con le rispettive direzioni per organizzare al meglio la presenza.

Non è certo la prima volta che il Masci collabora con il banco Alimentare per la tradizionale raccolta presso i Supermercati. Molte comunità negli anni hanno accolto sempre favorevolmente la richiesta d’aiuto.

L’aumento delle persone in difficoltà ha fatto si che sia sempre più urgente la capillare presenza sul territorio.

Ecco allora la crescente disponibilità a coprire nuovi supermercati e consolidare, se necessario, la presenza in quelli già coperti negli anni precedenti.

Per il nuovo impegno serviranno una quarantina di volontari che saranno cercati anche tra le persone che non fanno parte del Masci ma che vorranno condividere l’iniziativa.