Eloisa Guerrizio, cittadina benemerita della Spezia

benemerenze3

,

Si è tenuto ieri venerdì 21 marzo  2014, il Consiglio Comunale straordinario per la consegna delle benemerenze a

– Eloisa Guerrizio, portavoce del Tavolo delle diseguaglianze e delle povertà;

– Susanna Vannini, docente di scuola secondaria di 2° grado in attività ed attualmente in servizio presso Ufficio V° Ambito Territoriale della Spezia e coordinatrice dell’Ufficio Ed. Fisica;

– Nadia Del Soldato Maestra presso la scuola primaria del Favaro dove svolge funzione di coordinatrice di plesso e collaboratrice del Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo n. 8.

Di seguito le motivazioni:

A Eloisa Guerrizio: Per lo sviluppo di una società inclusiva, che promuove forme di solidarietà di cittadina e Giustizia sociale attraverso la creazione di reti.

A Susanna Vannini: Una donna che ha fatto della sua passione sportiva un “modo” per aiutare gli altri

A Nadia Del Soldato: Ogni giorno passato a scuola è, per i nostri ragazzi, un’esperienza straordinaria le cui conseguenze per tutta la vita.

benemerenze2

Eloisa Guerrizio, adulta scout della Comunità Masci della Spezia, già Magister, presta da molti anni servizio di volontariato alla Mensa di “Missione 2000” con la funzione di coordinatrice del servizio di oltre 50 volontari, che divisi per gruppi che ogni sera forniscono un piatto caldo o sacchetti di generi alimentari a un numero sempre più crescente di persone bisognose.

Ha lavorato al Progetto Buon Mercato, del Comune della Spezia, nato su iniziativa di una rete di soggetti pubblici, enti del terzo settore e sindacati, raccolti attorno al “Programma di intervento a contrasto delle disuguaglianze e delle povertà” di cui ne è la Coordinatrice.

benemerenze1

Nel novembre 2011 è stata tra i soci fondatori dell’Associazione Buon Mercato, di cui è presidente, la quale associazione ha lo scopo primario di promuovere una cultura di lotta allo spreco, di tutela dell’ambiente e di stili finalizzati a perseguire principi di sobrietà e solidarietà sociale a favore di coloro che vivono in stato di bisogno.

Lauro Cardellini

Comunità Zonale “Mario di Carpegna” La Spezia
benemerenza