Alla scoperta delle origini dello scautismo: sabato 10 maggio 2014

Sabato 10 maggio 2014 alle ore 15,30 l’appuntamento è in Piazza San Matteo.

 

giglioasciPartendo da San Matteo, passando per la Chiesa delle Vigne e l’Oratorio di San Filippo e arrivando alla Chiesa della Maddalena alla scoperta dello scautismo genovese e non solo, tra gioco, racconti e…focaccia!

Lo scautismo italiano ha avuto la sua culla a Genova. Due sono i protagonisti principali:

  • – il medico inglese Spensley, che dopo aver importato il calcio, ha creato il primo nucleo dello scautismo in Italia a Genova, mentre a Lucca operava Sir Vane.

– il maestro ed Educatore Mario Mazza ha organizzato invece lo scautismo cattolico italiano: le Gioiose e poi l’Asci (associazione scautistica cattolica italiana).

Molti sono i luoghi in città che ne ricordano gli avvenimenti.

Dove trovare il giglio emblema dell’Asci? Dove soggiornava il dottor Spensley? In quale chiostro sono nate le Gioiose Liguri?

Non perdete le risposte. Vi aspettiamo.

L’organizzazione è curata dalle Comunità Masci del Centro, Castello e Città.

gioiose1