Consiglio regionale del 15 aprile 2018

Oggi, 15 aprile si è tenuto il Consiglio regionale del Masci Liguria, presso il centro Pianacci, al Cep di Genova Pra.

È stata l’occasione per condividere parte della giornata con l’Agesci Liguria che teneva la propria Assemblea Regionale in contemporanea.

Abbiamo condiviso un momento iniziale, il pranzo e la Santa Messa.

Aver pranzato con a gruppi Agesci e Masci della stessa zona, ha permesso di consolidare conoscenze o di avviare nuove opportunità di incontro. Peccato per chi non c’era.

La Comunità di Finale Ligure ha presentato la propria mattonella che completa la Croce composta alla Giornata dello Spirito.

Venendo ai punti all’ordine del giorno:

ASSEMBLEA REGIONALE e FESTA REGIONALE del 20 MAGGIO 2018

L’appuntamento è nei locali e spazi della Chiesa di Santa Croce a Genova in Valtorbella.

L’assemblea prevede il rinnovo delle cariche regionali che saranno elette con le modalità del nuovo regolamento.

I partecipanti possono avere una delega da un’altra persona della propria Comunità.

Si possono esprimere due preferenze per la scelta dei membri dell’esecutivo e una per il segretario regionale.

Possono votare tutti coloro che sono censiti al 30 aprile 2018.

 

I candidati agli incarichi regionale sono:

  • Responsabile regionale: Mauro Caputo

Membri dell’esecutivo:

  • Laura Mapelli (Tigullio)
  • Paola Viglienzone (Sampierdarena)
  • Roberto Murari (Valpolcevera)
  • Oreste Simoncini (Albenga)

 

FESTA DELLE COMUNITA’ DI SPOLETO A OTTOBRE

A oggi sono iscritte più di mille persone. Della Liguria 54

C’è comunque ancora l’opportunità di iscriversi.

Entro il 30 aprile le Comunità devono indicare il tema su cui si “racconteranno” a Spoleto.

  • Attenti e sensibili al cambiamento
  • Nuovi stili di vita
  • Nuovo umanesimo
  • Cultura dell’accoglienza
  • Le dimensioni del servizio
  • Testimoni di fede

Per il viaggio si organizzerà sicuramente un pullman.

 

OPPORTUNITA’ DI FORMAZIONE NEL MASCI

Massimiliano ha presentato il nuovo piano della formazione del Masci.

Invitiamo tutti a rileggere il numero di gennaio-febbraio di Strade aperte.

In due parole, possiamo dire che il momento della SCOPERTA viene delegato completamente alle regioni che organizzeranno in modo flessibile i momenti di formazione rivolti alle nuove comunità o per i singoli appena entrati nel Movimento.

Il momento della RESPONSABILITA’ si rivolge a chi è interessato a gestire un gruppo di Adulti, non necessariamente una Comunità del Masci. Questo momento è organizzato a livello interregionale e rientra in un calendario nazionale.

Le BOTTEGHE DELLA COMPETENZA, I MOMENTI DELL’ESPERINZA e I MOMENTI DELL’APPROFONDIMENTO completano l’offerta, senza un ordine di priorità, ma ognuno può usufruire liberamente dei campi proposti.

Invitiamo comunque a rileggere Strade Aperte per un’informazione più completa.

 

BANCA ETICA

Nell’ambito dei temi affrontati a livello regionale in questi ultimi anni, ed in particolare sul tema dei nuovi stili di vita, è intervenuto un funzionario della Banca Etica che ha presentato la Banca che si propone un utilizzo, appunto etico, dell’utilizzo del denaro, finalizzando i prestiti e gli investimenti.

 

Lascia un commento